News

iPhone: se la batteria dura poco è colpa di Facebook

La batteria dell’iPhone dura mezza giornata? Colpa di Facebook! Ecco come risolvere il problema.

facebook-batteria-iphone

iPhone: chi lo prova non lo lascia più. Anche se… anche se il melafonino non può dirsi certo privo di difetti, primo tra tutti quello della batteria a vita breve che ci costringe a mettere in carica lo smartphone anche due volte al giorno (se non lo avete ancora visto, non perdetevi il simpatico video di Francesco Sole sulla vita ai tempi dell’iPhone).

A quanto pare però la principale causa delle basse prestazioni della batteria è lui, Facebook. A rivelarlo un ex-Apple Genius, Scotty Loveless, sul suo blog Overthought.org:

Ho deciso di ricorrere all’applicazione Strumenti di Xcode per cercare di capire quale fosse il problema. In sostanza, quest’app agisce come monitor di attività dell’iPhone, permettendo agli sviluppatori -o ai nerd come me- di vedere tutti i processi attualmente in esecuzione e la quantità di memoria e potenzia di elaborazione che ogni applicazione utilizza in tempo reale. Ebbene, durante questo test, Facebook continuava a comparire in cima alla lista dei processi, anche se non la stavo usando. Così, ho provato a disattivare i servizi di localizzazione e gli aggiornamenti in background dell’applicazione di Facebook, e non indovinereste mai cosa è successo: la percentuale della batteria del mio dispositivo è aumentata, saltando dal 12% al 17%. Pazzesco. Non ho mai visto accadere nulla di simile su un iPhone!

Per ovviare a questo problema andate su Impostazioni > Privacy > Localizzazione e disabilitate il servizio per Facebook. Già che ci siete disabilitare anche gli aggiornamenti in background dell’app andando in Impostazioni > Generali > Aggiornamento app in background.

Leggi anche...

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*