News

Google Drive taglia i prezzi e batte Dropbox, iCloud e One Drive

Google Drive abbatte i prezzi sbaragliando la concorrenza. Ecco il nuovo listino che fa impallidire Dropbox e compagni.

google-drive-app-logoState cercando di decidere su quale nuvoletta salvare i vostri file più pesanti per averli sempre disponibili da qualsiasi dispositivo vi connettiate, al sicuro e, soprattutto, fuori dalla memoria del vostro computer? Ecco una notizia che potrebbe aiutarvi a scegliere.

Google Drive abbatte i prezzi

Google Drive ha annunciato importanti tagli al suo listino prezzi: oltre all’abbonamento gratuito, che mette a disposizione dell’utente 15 GB di spazio, ecco arrivare un economico abbonamento da 1,99 dollari al mese (circa 1,5 euro, all’anno 18 euro) per 100 GB. Non vi basta? Allora che ne dite di 1TB a 9,99 dollari al mese (circa 7,20 euro)? E se vi interessa la piattaforma di Google a livello professionale potete optare addirittura per l’abbonamento da 10TB e oltre (a partire da 99,99 dollari al mese).

I prezzi della concorrenza: Dropbox, iCloud e One Drive

Il nuovo listino di Google Drive è decisamente allettante, soprattutto se lo paragoniamo a quelli della concorrenza. Basti pensare che la Apple chiede 80 euro all’anno per l’archiviazione di file su iCloud, e mette a disposizione soltanto 50GB.  Dropbox vi offre il doppio dello spazio di Apple ma costa comunque 99 dollari l’anno (contro i 18 euro di Google). Anche One Drive di Microsoft offre l’abbonamento per 100GB, ma si parla comunque di 5o dollari l’anno.

googledrive_blog_pricing2

Leggi anche...

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*