News

Fotografia: Sony brevetta il sensore CMOS curvo

Sony rivoluziona il mondo della fotografia brevettando un sensore CMOS curvo.

SonyCurvedSensorApplication_zps99e7a901

Un brevetto che promette di rivoluzionare il mondo della fotografia quello di Sony, che ha tirato fuori dal cappello un sensore CMOS curvo pensato per incrementare la nitidezza ai bordi dell’immagine. Ecco cosa ha dichiarato l’azienda:

Abbiamo realizzato un sistema fotografico che comprende un sensore CMOS retroilluminato (BSI) curvo, che raddoppia la sensibilità al bordi dell’immagine e aumenta la sensibilità al centro dell’immagine di un fattore di 1.4 con una corrente di buio inferiore a quella di un sensore piatto. Poiché l’aberrazione di campo è superato del sensore fotografico curvo di per sè, il sensore fotografico curvo consente una sensibilità del sistema superiore attraverso la progettazione di un obiettivo più luminoso con un’apertura più piccola di quanto sia possibile con un sensore piano

Niente problemi di color shift ai bordi dell’immagine come nei sensori delle mirrorless usati con schemi ottici pensati per la pellicola, insomma: la curva del sensore sarà uguale a quella dell’immagine proiettata.

Leggi anche...

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*